Iva e Iva Base 2021: quadro VH quando e perché

Iva e Iva Base 2021: quadro VH quando e perché

Redigere il quadro VH nella dichiarazione Iva o Iva Base non è sempre necessario: con l’introduzione della Comunicazione Periodica Iva il saldo delle liquidazioni Iva fatte nel corso dell’anno è già conosciuto dall’Agenzia delle Entrate.

Il termine ultimo, per l’invio di comunicazioni “sostitutive” delle Liquidazioni Periodiche Iva già presentate, quest’anno era il 1’ marzo poiché il 28 febbraio cadeva di domenica. Dopo l’ultimo giorno utile per l’invio della Lipe dell’ultimo periodo, eventuali rettifiche che dobbiamo comunicare, come devono possiamo gestirle?

Se prima del termine ultimo per la presentazione della Lipe dell’ultimo periodo, posso optare per comunicare le correzioni inviando nuovamente la comunicazione del periodo in cui ci sono i dati da variare, passato questo termine l’unica strada percorribile per inviare, integrare o correggere i dati omessi, incompleti o errati è la compilazione del quadro VH della dichiarazione Iva.

Nel quadro VH si devono indicare tutti i dati dei periodi liquidati e non soltanto quelli che devono essere comunicati, rettificati o integrati.

Immagini cambiate – id degli h2 cambiati – h2 cambiati

Gestione di diverse situazioni nel software GB

La gestione per la compilazione del quadro VH è strutturata in modo tale da evidenziare le eventuali differenze presenti tra i dati già comunicati con le Lipe e quelli che risultano dal salvataggio delle liquidazioni Iva in contabilità.

Iva e Iva Base 2021: quadro VH quando e perché: differenze presenti tra i dati già comunicati con le Lipe e quelli risultanti dal salvataggio delle liquidazioni Iva in contabilità

Lo stato della compilazione della gestione collegata al quadro VH e la quadratura con le Lipe inviate viene monitorata tramite “Gestione Controlli”, indicando:

  • Se i periodi sono abilitati e/o storicizzati;
  • Se la gestione del quadro VH è stata verificata e storicizzata;
  • Se, dopo la storicizzazione della gestione, sono state fatte modifiche in contabilità o nelle comunicazioni periodiche Iva.

L’utente non può escludere il controllo; la gestione deve essere in linea e storicizzata per poter inviare il debito/credito al Riepilogo Pagamenti F24, Storicizzare la dichiarazione e creare il telematico.

Relativamente alla compilazione/non compilazione del quadro VH di mostreremo, di seguito, le situazioni che si possono avere.

Dati comunicati con le Lipe in linea con quelli presenti in contabilità

In questo caso il quadro VH non deve essere compilato:

nella colonna “Quadratura LP_Iva”, in corrispondenza di ogni periodo, è presente l’iconaSpunta verde - Iva e Iva Base 2021: quadro VH quando e perché:; questa icona mostra che non ci sono differenze tra quanto è stato comunicato con la comunicazione delle liquidazioni periodiche e quanto registrato nella contabilità.

Iva e Iva Base 2021: quadro VH quando e perché: differenze tra quanto è stato comunicato con la comunicazione delle liquidazioni periodiche e quanto registrato in contabilità.

In questa situazione, dopo aver storicizzato, è necessario cliccare il pulsanteEsci senza compilare - Iva e Iva Base 2021: quadro VH quando e perché:

Dati comunicati con le Lipe non in linea con quelli presenti in contabilità

In questo caso il quadro VH deve essere compilato:

Nella colonna “Quadratura LP_Iva”, in corrispondenza di ogni periodo, è presente l’iconaX rossa - Iva e Iva Base 2021: quadro VH quando e perché:; ci indica che ci sono differenze tra quello che è stato comunicato con la comunicazione delle liquidazioni periodiche e quanto registrato nella contabilità.

Per visionare il dettaglio presente delle differenze bisogna cliccare sul pulsantePulsante + - Iva e Iva Base 2021: quadro VH quando e perché: messo in corrispondenza dei vari periodi.

Iva e Iva Base 2021: quadro VH quando e perché: visualizzazione del dettaglio differenza periodi

Per compilare il quadro VH dobbiamo, dopo aver storicizzato la gestione, premere il pulsantePulsante compila quadro - Iva e Iva Base 2021: quadro VH quando e perché:

Così facendo, come indicato nelle istruzioni ministeriali, sono compilati tutti i periodi, non solo quello che è stato variato.

Iva e Iva Base 2021: quadro VH quando e perché: in tutte le istruzioni ministeriali contenuti tutti i periodi

Se l’utente ha compilato per errore il quadro VH cliccando il pulsantePulsante compila quadro - Iva e Iva Base 2021: quadro VH quando e perché: deve cliccare questo pulsante Pulsante azzera dati - Iva e Iva Base 2021: quadro VH quando e perché:

Dati comunicati con le Lipe non in linea con quelli presenti in contabilità – saldo effettivo di tutte le liquidazioni a zero

Il quadro VH deve essere compilato “vuoto” perchè sono stati comunicati per errore dei debiti periodici, che possono essere compensati con l’Iva dell’anno precedente.

In questo caso, per rettificare quanto comunicato, il quadro VH deve essere compilato “vuoto” e dopo che la gestione è stata storicizzata dobbiamo cliccare il pulsante Pulsante compila quadro - Iva e Iva Base 2021: quadro VH quando e perché:.

Iva e Iva Base 2021: quadro VH quando e perché: rettificare quanto comunicato ed il quadro VH deve essere compilato vuoto

Così facendo nel quadro VH non sarà riportato nessun importo e nella sezione “quadri compilati” del VL sarà valorizzato il campo del VH.

Iva e Iva Base 2021: quadro VH quando e perché: nella sezione “quadri compilati” del VL è valorizzato il campo del VH

Applicazioni Software collegate all’articolo:

Articoli correlati:

DB301 –TM/1

Scarica il software senza impegno!