Certificazione Unica

L’applicazione gestisce la compilazione della Certificazione Unica e l’utente opera direttamente sul relativo modello ministeriale.

Certificazione Unica nel software Dichiarazioni GB

Compilazione della Certificazione Unica

Grazie all’integrazione con la Contabilità e le Paghe, in pochi passaggi, tramite l’importazione dei dati, si procede velocemente alla compilazione dei quadri del modello.

Quadri della dichiarazione

  • Frontespizio
  • Quadro DA: Certificazione di cui all’art.4, commi 6-ter e 6-quater, del DPR 22 luglio 1998, n. 332, relativa all’anno 2016
  • Quadro LD: Certificazione lavoro dipendente, assimilati ed assistenza fiscale
  • Quadro LA: Certificazione di lavoro autonomo, provvigioni e redditi diversi
  • Quadro CT: Comunicazione per la ricezione in via telematica dei dati relativi al mod.730-4 resi disponibili dall’Agenzia delle Entrate

Frontespizio

La maggior parte dei dati richiesti nel frontespizio sono riportati in automatico dall’anagrafica della ditta.

Frontespizio

Per la compilazione della sezione Impegno alla presentazione telematica è presente la gestione intermediari che si apre dal pulsante Seleziona intermediario.

Nella gestione intermediari devono essere inseriti gli intermediari con tutti i dati che vengono richiesti all’interno della stessa.

Frontespizio

Quadro DA: Certificazione di cui all’art.4, commi 6-ter e 6-quater, del DPR 22 luglio 1998, n. 332, relativa all’anno 2016

Il quadro DA si compone di 4 sezioni:

– Dati relativi al datore di lavoro, ente pensionistico o altro sostituto d’imposta
– Dati relativi al dipendente, pensionato o altro percettore delle somme
– Dati relativi al rappresentante
– Dati relativi ai percipienti esteri

Per la compilazione del quadro è necessario utilizzare la gestione che si apre cliccando il pulsante Pulsante gestione CU .

Quadro DA

Quadro LD: Certificazione lavoro dipendente, assimilati ed assistenza fiscale

Il quadro LD “Certificazione di lavoro dipendente ed assimilato” può essere predisposto utilizzando la Gestione CU.

Dalla Gestione CU si può procedere alla compilazione in due modalità:

  1. Tramite la funzione “Gestisci percipienti”, nella quale si possono inserire i dati anagrafici dei percipienti, per poi procedere alla compilazione da input del quadro “Certificazioni di lavoro dipendente”.
  2. Tramite la funzione “Importa da CU”, presente all’interno della “Gestione CU“, che riporta i dati dal telematico della CU predisposta con il software Paghe.

Quadro LD

Quadro LA: Certificazione di lavoro autonomo, provvigioni e redditi diversi

Il quadro LA “Certificazione di lavoro autonomo” si compila utilizzando la Gestione CU.

Dalla Gestione CU si può procedere alla compilazione in due modalità:

  1. Tramite la funzione “Importa da contabilità”, che riportata dalla contabilità tutti i dati relativi ai percipienti;
  2. Tramite la funzione “Gestisci percipienti”, presente all’interno della “Gestione CU“, nella quale si possono inserire i dati anagrafici dei percipienti, per poi procedere alla compilazione da input del quadro “Certificazioni di lavoro autonomo”.

Quadro LA

Quadro CT: Comunicazione per la ricezione in via telematica dei dati relativi al mod.730-4 resi disponibili dall’Agenzia delle Entrate

Il quadro CT deve essere presentato dai sostituti d’imposta per comunicare l’indirizzo telematico presso cui ricevere i Modelli.

Dalla apposita gestione che si apre dal pulsante Scelta sezione A/B è possibile scegliere quale sezione del quadro compilare.

Quadro CT

Funzioni disponibili

  • Gestione CU per la creazione guidata delle Certificazioni dei Percipienti e la predisposizione dei quadri DA contenenti i dati anagrafici del sostituto e del percettore di reddito di lavoro dipendente e/o di lavoro autonomo
  • Anagrafica per l’inserimento dei Percipienti
  • Quadro LD “Certificazione lavoro dipendente, assimilati ed assistenza fiscale” integrato al Software Paghe o editabile da input
  • Quadro LA “Certificazione lavoro autonomo, provvigioni e redditi diversi” integrato con la gestione Percipienti presente in contabilità o editabile da input
  • Quadro CT “Comunicazione per la ricezione in via telematica dei dati relativi al mod.730-4 resi disponibili dell’ Agenzia delle Entrate” editabile da input
  • Importazione dati da file telematici prodotti con altri Software
  • Importazioni dati da file Excel (tale meccanismo permette di importare esclusivamente i dati delle Certificazioni di Lavoro Autonomo)
  • Elenco dei quadri compilati con la possibilità di visionarne lo stato, le note e di effettuarne la storicizzazione
  • Gestione degli intermediari con possibilità di inserimento di più soggetti autorizzati alla trasmissione telematica
  • Funzione di ricerca (con tasto funzione F7), disponibile su ogni campo, per filtrare dati tra dichiarazioni di più contribuenti per controlli e stampe di riepilogo
  • Stampe illimitate di una o più certificazioni, su carta bianca in formato A4
  • Produzione di file in pdf e stampa della Certificazione completa o delle singole Certificazioni relative ad uno o più Percipienti.
  • Copie di salvataggio di una o più certificazioni
  • Guida on line su ogni quadro (guida, le FAQ, la documentazione correlata e le modalità d’uso)

Per l’automazione del flusso dei file telematici, vedi la Console Telematica.
DB741

Simple Share Buttons