Dichiarazione integrativa (art. 2, co. 8-ter, DPR n. 322/98)

Dichiarazione integrativa (art. 2, co. 8-ter, DPR n. 322/98)

La Dichiarazione integrativa, nell’ipotesi prevista dall’art. 2, comma 8-ter, del DPR n.322 del 1998, permette a tutti i contribuenti che hanno presentato la Dichiarazione dei Redditi e/o IRAP di cambiare idea sull’utilizzo del credito e chiedere che lo stesso venga utilizzato in compensazione invece che a rimborso.

Se il rimborso del credito non è già stato erogato neanche in parte, presentando una dichiarazione integrativa art.2 comma 8-ter DPR 322/1998 è possibile modificare l’originaria richiesta di rimborso dell’eccedenza del credito da utilizzare in compensazione.

Nei frontespizi del modello redditi Società di Capitali, Società di Persone, Persone Fisiche ed Enti non commerciali e nella Dichiarazione IRAP è presente la casella “Dichiarazione integrativa (art. 2, co. 8-ter, DPR 322/98)” per permettere al contribuente di usufruire di questa scelta.

Ricordiamo che, questo tipo di dichiarazione può essere presentata solo nel caso in cui sia già stata presentata e validata la dichiarazione originaria. Si considerano validamente presentate anche le dichiarazioni presentante entro 90 giorni dal termine della scadenza, attribuendo le dovute sanzioni.

Dichiarazione integrativa (art.2, co. 8-ter, DPR 322/98) con GB

Per fare una “Dichiarazione integrativa art.2, co. 8-ter, DPR 322/98” con GBsoftware è necessario:

  1. Modificare la dichiarazione originaria considerata valida, rettificandola o integrandola;
  2. Inserire il check nella casella presente nel Frontespizio dei modelli Redditi e Irap;
  3. Procedere alla creazione del file telematico.

Nel frontespizio del modello Redditi…

Dichiarazione integrativa (art. 2, co. 8-ter, DPR n. 322/98) - Frontespizio modello redditi

Nel frontespizio della Dichiarazione IRAP…

Dichiarazione integrativa (art. 2, co. 8-ter, DPR n. 322/98) - Frontespizio dichiarazione irap

Dichiarazione integrativa (art. 2, co. 8-ter, DPR n. 322/98) - nota bene La “Dichiarazione integrativa art.2, co. 8-ter, DPR n. 322/1998” può essere presentata entro 120 giorni dalla scadenza originaria della dichiarazione, che per quest’anno era il 2 Dicembre 2019. Quindi il termine ultimo per presentare questo tipo di dichiarazione è il 31 Marzo 2020.

Dichiarazione integrativa (art. 2, co. 8-ter, DPR n. 322/98) - pulsante attenzione Qualora, oltre a modificare quanto previsto dall’art. 2, co. 8-ter del DPR 322 del 1998, vengono inserite anche correzioni di errori od omissioni, non deve essere barrata la suddetta opzione ma va compilata la casella “Dichiarazione integrativa”.

DB101 – DB131 – DB121 – DB111 – DB301 – SAM/4

Scarica il software senza impegno!