Dichiarazione 730 2019: invio senza sostituto

Dichiarazione 730 2019: invio senza sostituto

I contribuenti che non hanno un sostituto di imposta (ad esempio soggetti che hanno perso il lavoro nel corso del periodo di imposta o soggetti che svolgono il lavoro di colf o badanti) possono comunque presentare il modello 730 e riuscire ad ottenere il rimborso di eventuali crediti rapidamente.

Anche in assenza di un sostituto d’imposta che possa effettuare le operazioni di conguaglio a debito o a credito è possibile presentare il modello 730 avvalendosi di un CAF o di un qualsiasi professionista abilitato all’invio delle dichiarazioni.

Non è più necessario presentare il modello Redditi per avere il rimborso delle maggiori imposte pagate.

Modello 730 senza sostituto

Con l’articolo 51-bis del decreto legge 21 giugno 2013 n. 69, convertito con modificazioni dalla legge 9 agosto 2013 n. 98, pubblicato in Gazzetta Ufficiale del 20 agosto 2013, viene data la possibilità a chi non ha un sostituto d’imposta di poter presentare il Modello 730.

Se dalla dichiarazione emerge un credito, il rimborso viene erogato dall’Agenzia delle Entrate. Nel caso in cui dal modello 730 emerga un debito, lo stesso va invece versato all’Agenzia delle Entrate avvalendosi del modello F24.

Modello 730 senza sostituto con GB

Per la presentazione di un Modello 730 senza sostituto con Dichiarazioni GB è necessario aver compilato la casella “730 senza sostituto” presente nel quadro “Dichiarante”.

In automatico, dopo aver compilato la predetta casella, il software compila il campo “Mod730 dipendenti senza sostituto”.

Dichiarazione 730 2019: invio senza sostituto - 1

Infine, dopo aver riportato all’interno della dichiarazione tutti i dati del contribuente (indicazione dei vari redditi posseduti, indicazione di oneri e spese ecc…) il software in automatico calcola l’eventuale imposta a debito o a credito e compila le relative sezioni specifiche per i soggetti senza Sostituto.

In caso di credito da recuperare

Dichiarazione 730 2019: invio senza sostituto - 2

In caso di debito da versare

Dichiarazione 730 2019: invio senza sostituto - 3

Le istruzioni per l’utilizzo del modello sono presenti nella guida online dell’applicazione 730-2018.

DB501 – AP/14

Ascolta la news

Scarica il software senza impegno!